ciliegie.gif

Ciliegie

Descrizione: Le ciliegie sono piccoli frutti dalla forma rotonda, dal sapore dolce e dai colori svariati. Il frutto contiene un solo seme duro, color legno. Di colore, normalmente rosso, può spaziare, a seconda della varietà, dal giallo chiaro del graffione bianco piemontese al rosso quasi nero del durone nero di Vignola. Esistono centinaia di varietà di ciliegie, le più note varietà sono le ciliegie Ferrovia, Bigarreaux o Graffioni, Nero, Giorgia, Duroni, Anella, Marca e tante altre.

Stagionalità: Le ciliegie sono un frutto prettamente primaverile. A seconda della varietà cambiano i mesi in cui le abbiamo a disposizione. In genere da metà maggio a fine giugno, massimo primi 10 di luglio.

Proprietà: Le ciliegie sono povere di calorie. Possiedono notevoli impieghi terapeutici, perchè proteggono il cuore e hanno effetti antidolorifici grazie a dei sali che avrebbero la stessa azione antidolorifica dell'aspirina (senza effetti collaterali). Le ciliegie sono anche utili alla riduzione dell'ipertensione, nel facilitare le funzioni intestinali e nel favorire la diuresi. La ciliegia è ricca di tannino e sali minerali come il calcio, il fosforo, il potassio e il ferro e contiene molte vitamine soprattutto del gruppo A e C. Tali caratteristiche rendono questo frutto un alimento ottimo per qualsiasi dieta. Aiutano l'abbronzatura della pelle e ne prevengono l'invecchiamento.