fagiolini.png

Fagiolini

Descrizione: sono i baccelli immaturi del fagiolo, Phaseolus vulgaris, della famiglia delle Papilionacee. Nella varietà boby, questi fagiolini hanno colore verde molto intenso, forma allungata e sottile. Il seme è bianco. Crescono su piante nane o rampicanti, di alcune si consumano appunto i baccelli (fagiolini), di altre i semi (fagioli). Sono poveri di calorie, ma ricchi di Vitamina A e C.

Stagionalità: Da giugno a ottobre.

Proprietà: Ricchi di vitamine A e C, il loro consumo è molto indicato in caso di anemia e diabete; Ricchissimi di fibre, per cui consigliati a soggetti affetti da stitichezza. Oltre a nutrire e rinfrescare l'apparato gastrointestinale, svolgono una buona azione diuretica. Per il contenuto di vitamina A, proteine e potassio sono raccomandati nelle malattie cardiache. È molto ricco di fibra alimentare. Rispetto ai fagioli freschi e secchi ha una minore quantità di proteine. Il fagiolino sarebbe, dunque, da considerare un ortaggio piuttosto che un legume. Sono poveri di calorie, quindi adatti per diete dimagranti.