zucchine.png

Zucchine

Descrizione: La zucchina è una specie della famiglia delle Cucurbitaceae i cui frutti sono utilizzati immaturi. La pianta che produce le zucchine è originaria dell'America centro-meridionale e appartiene alla stessa famiglia dei meloni, dei cetrioli e delle zucche gialle, cioè alle cucurbitacee.È cilindrica o tonda, ha polpa bianca, soda e ricca di semini a buccia varia di colore verde più o meno scuro, striato o punteggiato di giallo a seconda della varietà. Il loro sapore è abbastanza neutro e delicato.

Stagionalità: Primavera/Estate, anche se è possibile trovarle n vendita tutto l'anno è preferibile consumarle nella stagione estiva perchè hanno più gusto, e costano meno.

Proprietà: Contengono molte vitamine A, C, E, carotenoidi e acido folico. Sono molto utili per astenie, infiammazioni urinarie, insufficienze renali, dispepsie, enteriti, dissenteria, stipsi, affezioni cardiache e diabete. La vitamina A contenuta nelle zucchine inoltre giova alla pelle, ne favorisce l'abbronzatura e ne combatte l'invecchiamento. Le zucchine hanno un'azione lassativa, antinfiammatoria, diuretica e disintossicante. Le zucchine forniscono poche calorie e inoltre hanno uno scarto limitato se sono giovani e piccole. Sono costituite da oltre il 90% di acqua, per questo in cottura si riducono molto di volume.